Skip to content


CHI SIAMO

ARCILESBICA – associazione nazionale

La differenza di genere è un fattore operante nel movimento lgbt come negli altri ambiti sociali, capace di condizionare i processi di assunzione di responsabilità e le scelte di priorità. Per aumentare l’incisività della partecipazione lesbica, nel 1996 le attiviste dell’allora associazione unitaria Arcigay-Arcilesbica decisero di creare un’organizzazione femminile, ArciLesbica, come soggetto autonomo e allo stesso tempo integrato nell’universo lgbt. ArciLesbica oggi mette in rete i gruppi affiliati di Ancona, Bari, Bergamo, Bologna, Ferrara, Firenze, Genova, L’Aquila, Lecce, Milano, Novara, Pisa, Perugia, Pescara, Roma, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Verona. Per rendere vivibile l’amore tra donne, la comunicazione sociale di ArciLesbica investe due ambiti: la riflessione culturale e la lotta alle discriminazioni. Da anni le socie promuovono il pensiero critico sui temi dell’anticonformismo di genere attraverso convegni, seminari e pubblicazioni. Contro le distorsioni prodotte dal pregiudizio l’Associazione interviene sui media e realizza campagne di visibilità. ArciLesbica partecipa attivamente al dibattito sui diritti riproduttivi e genitoriali o in tema di violenza contro le donne, intercettando il dibattito femminista.

Dal 2003 ArciLesbica aderisce a ILGA, un network umbrella di associazioni lgbt sostenuto dalla Commissione Europea, che le ha permesso di cooperare con associazioni lesbiche o lgbt europee con pratiche innovative. L’azione futura di ArciLesbica continuerà a svilupparsi in modo da contrastare tutti gli stereotipi lesbofobici e misogini e tutte le forme moderne attraverso cui l’eterosessismo si rinnova.

CHI SIAMO – noi di arcilesbica pisa

Siamo un gruppo di donne lesbiche, abbiamo creato nella città di Pisa uno spazio di incontro dove è possibile ritrovarci per confrontare le nostre esperienze di vita, creare circolazione di idee, elaborare cultura e strategie politiche. Ci consideriamo alleate delle organizzazioni che a vario titolo lavorano contro ogni forma di discriminazione, simbolica e materiale, per un mondo di pace e giustizia. Collaboriamo con altri gruppi ed associazioni per promuovere il rispetto ed una maggiore visibilità delle persone LGBTIQ (lesbiche, gay, bisessuali, trans, intersex, queer), nell’ottica di una reale integrazione sociale che permetta a tutt* di usufruire degli stessi diritti. Dal 2009 cooperiamo con i volontari di Arcigay Pisa nelle scuole, preparando incontri per le/gli studenti, su temi legati all’identità sessuale, all’orientamento sessuale, alle discriminazioni e alla omo-lesbo-transfobia.

Siamo convinte che la diffusione di informazioni corrette sull’omosessualità possa abbattere gli stereotipi e favorire lo sviluppo di una società in cui le diversità convivono e si arricchiscono l’una con l’altra. Organizziamo manifestazioni pubbliche e programmiamo momenti di svago e divertimento, per conoscerci e far conoscere agli altri la nostra attività sul territorio. Ci sentiamo parte del “movimento lesbico” e la nostra consapevolezza come donne e come lesbiche è legata al percorso e al pensiero femminista. Ci proponiamo come punto di riferimento per tutte coloro che cercano occasioni di aggregazione e di impegno, e che desiderano fare del proprio lesbismo un’occasione di libertà.

Cosa vogliamo

Vogliamo il rafforzamento psicologico, politico e sociale delle donne lesbiche. Vogliamo costruire una società dove per ciascuna sia più facile riconoscersi e dirsi lesbica. Vogliamo promuovere la cultura lesbica attraverso la riflessione, la circolazione delle esperienze e delle produzioni lesbiche, costruendo spazi di espressione, di valorizzazione e di visibilità della soggettività lesbica. Vogliamo dialogare con le istituzioni, per realizzare iniziative rivolte a tutta la cittadinanza.

<<<  >>>

Sostieni le nostre attività con un bonifico:
IBAN IT64W0620014024000000000109 – Cassa di Risparmio Pisa Lucca Livorno, agenzia n. 4